AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DELL’AGONE PARMENIDEO

Si terrà dal 26 aprile al 1° maggio la II edizione dell’Agone Parmenideo, gara nazionale di traduzione dal greco sui testi dei grandi filosofi antichi. L’Agone, che quest’anno si svolgerà tra Vallo della Lucania e le terre della Chora Velina tra cui il comune di Ascea – antica Elea, ha riscosso grande successo già dalla sua prima edizione per la sua peculiare capacità di unire la competenza della traduzione a quella della riflessione filosofica. L’Agone, riconosciuto dal Miur, è promosso e organizzato dall’Associazione Achille e la Tartaruga in collaborazione con il Liceo Classico Parmenide di Vallo della Lucania e con il patrocinio e il coordinamento scientifico della Società Filosofica Italiana. Alla gara è affiancato un ricco programma sociale che porterà nel Cilento, per l’occasione, più di cento studenti provenienti da tutta Italia.

Importante il ruolo delle amministrazioni comunali e, in particolare, del Comune di Ascea – Assessorato alla Cultura, Beni Culturali ed Innovazione Tecnologica che già dalla prima edizione ha investito sull’evento.

Tra gli altri partner istituzionali:

- Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

- Diocesi di vallo della Lucania

- Comune di Ceraso

- Comune di Novi Velia

- Comune di Vallo della Lucania

Un ringraziamento va anche alle numerose realtà private che, con grandi sforzi in considerazione del momento storico delicato, hanno deciso di investire in cultura e sui giovani.

Have your say